Dynamo Camp: benessere, sorrisi e supporto per i bambini malati e le loro famiglie

ASSOCIAZIONE DYNAMO CAMP ONLUS

In corso
1060

Raccolti su € 2000

317

Giorni rimanenti

Dynamo Camp è il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia per ragazzi dai 6 ai 17 anni affetti da patologie gravi e croniche e per loro famiglie. Ogni anno 1.200 bambini e 200 famiglie vengono ospitati gratuitamente. Le patologie ospitate sono principalmente oncoematologiche, neurologiche, reumatologiche, diabete e varie forme di disabilità. Il Camp, situato in un'oasi affiliata al WWF, è aperto tutto l'anno e offre 18 sessioni (settimane o week-end lunghi) di Terapia Ricreativa ai piccoli ospiti che provengono da tutta Italia e da Bielorussia, Ucraina, Grecia, Serbia, Lettonia e da Paesi del Medio Oriente. L'arrivo dei bambini al Camp avviene tramite delle convenzioni con 70 ospedali pediatrici e 50 associazioni di patologia. Le attività in e outdoor sono: - Equitazione/mini-fattoria: spesso i bambini non hanno l'opportunità di avere un contatto diretto con gli animali della fattoria, perché la malattia li costringe a rimanere per periodi di tempo prolungati in ospedale o perché abitano in grandi città. L'attività si svolge in una piccola fattoria accogliente e colorata con la possibilità di poter cavalcare sia in luoghi chiusi che all'aperto. Nelle stalle, oltre ai cavalli, ci sono molte altre varietà di animali con i quali i bambini possono fare attività di pet  therapy. - Dynamo studios: l'attività di fotografia offre ai bambini e ai ragazzi la possibilità di esprimere la loro creatività attraverso gli strumenti multimediali a disposizione. Guidati dallo staff, i bambini scattano delle fotografie, girano brevi video e sviluppano le proprie immagini dando libero spazio alla loro fantasia. - Tiro con l'arco: i bambini e i ragazzi possono raggiungere il loro successo in vari modi: imparando a reggere l'arco, a prendere la mira e a scoccare le frecce per colpire il bersaglio. Il supporto e l'incoraggiamento di tutto il gruppo rendono l'attività avvincente e ricca di divertimento, avventura e successo.  - Percorsi avventura/arrampicata ed elementi bassi: prima di partecipare alla sfida dell'arrampicata, il programma di avventura inizia con gli "elementi bassi". I ragazzi prendono parte a giochi di team building, di fiducia e ad esercizi basati sulla risoluzione di problemi.  Prima di iniziare l'attività, il gruppo riflette sulle differenti "zone di comfort" e "zone di panico" di ciascuno. Questo aiuta i bambini e i ragazzi a capire che per qualcuno che ha molta paura dell'altezza scalare pochi gradini di una scala è realmente una grande sfida, mentre per qualcun altro la stessa sfida corrisponde all’arrampicarsi fino alla cima della struttura.  Alla fine del percorso la sfida individuale avrà lo stesso valore indipendentemente dall'altezza raggiunta. - Laboratorio manuale: è uno spazio confortevole in cui l'ambiente colorato e l'inventiva dello staff stimolano i ragazzi a sperimentare una vasta gamma di attività che vanno dalla lavorazione della ceramica alla cartotecnica e serigrafia. - Natura: Dynamo Camp è situato all'interno di un'Oasi affiliata al WWF. L'area circostante e il bellissimo paesaggio rendono questa attivià molto stimolante. Vengono infatti organizzate passeggiate nel bosco e si accompagnano i bambini nella scoperta dei canti degli uccelli e nel riconoscimento delle impronte degli animali. Queste attività permettono ai ragazzi di conoscere meglio l'ambiente e li aiutano ad apprezzare la natura circostante. - Teatro: l'attività di teatro è molto speciale per la maggior parte dei ragazzi. Poter salire su un vero palcoscenico e utilizzare una sala costumi piena di accessori rappresenta un'esperienza nuova ed elettrizzante. Il teatro offre un'atmosfera emozionante e permette a tutti di diventare per una sera attori, cantanti, ballerini, registi o scenografi a seconda delle proprie preferenze. - Terapia ricreativa in acqua: la piscina e il nuoto sono tra le attività principali della Terapia Ricreativa che dall'estate del 2009 si sono svolte a Dynamo. Alcuni dei bambini ospitati non sono mai stati a contatto con l'acqua, perché le strutture in genere non sono accessibili, gli ambienti non sono adatti a problemi motori o non sufficientemente riscaldati.  Il centro di Terapia Ricreativa di Dynamo Camp ha invece tutte le caratteristiche tecniche necessarie, dalle vasche adeguatamente riscaldate agli scivoli di accesso, per permettere anche ai bambini con patologie come l'anemia falciforme, per i quali l 'acqua fredda può scatenare crisi devastanti, di nuotare in assoluta sicurezza. - Camping lab: un campo tendato sotto le stelle, per far divertire in totale sicurezza bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche, attraverso attività e laboratori a tema, nella meravigliosa oasi naturalistica in cui è immerso Dynamo Camp. Nella parte più alta e bella dell'Oasi, infatti, viene organizzato un  campo  indiano,  dove  i  ragazzi  a gruppi possono  pernottare  in  tende attrezzate. - Scuola di circo: inaugurata nell'estate del 2010, la scuola è tenuta da artisti circensi ed insegnanti di teatro ed è basata su percorsi di giocoleria, mimo e clownerie. Bambini e ragazzi si divertono a lavorare su loro stessi in modo espressivo ed intimistico, alternando momenti in cui si cimentano in un esercizio con piatti e palline a momenti in cui, soli davanti ad un pubblico di 80 persone, indossano il naso tragicomico del clown. È un'attività che diverte ed emoziona. Completano le attività dei progetti sviluppati al Camp tre progetti speciali: Musical Dynamo, Radio Dynamo e Dynamo Art Factory, progetti che vengono anche proposti in outreach in vari ospedali e case  famiglia in tutta Italia per quei bambini che non possono recarsi al Camp. Le attività proposte non sono mai fini a se stesse, ma per aiutare il bimbo a vincere la paura, il senso del limite, a sperimentare la solidarietà del gruppo, a sentire l'affetto e non la discriminazione dei coetanei e degli adulti. I ragazzi sono costantemente accompagnati da personale qualificato e volontari, che li supportano in ogni necessità. Dynamo Camp si occupa direttamente del training di preparazione e aggiornamento di tutti coloro che affiancano i bambini durante il soggiorno. La supervisione medica è garantita attraverso un'infermeria completamente attrezzata e dalla presenza costante, 24 ore su 24, di medici ed infermieri specializzati in oncoematologia pediatrica e nelle patologie che il Camp ospita. All'interno del Camp è presente un'infermeria completamente attrezzata in cui medici ed infermieri gestiscono direttamente le procedure di routine. La vicinanza di un ospedale di eccellenza come il Meyer di Firenze assicura la completezza dell'assistenza medica. La filosofia di Dynamo è di avere la necessaria componente medica sempre presente e pronta ad intervenire, ma anche nascosta e discreta al fine di permettere ai ragazzi di vivere una speciale esperienza di campo estivo in totale sicurezza e serenità, senza l'idea di essere in una struttura medica. A questo scopo anche l'infermeria, come il resto del Camp, è un ambiente colorato e allegro.