Water For Africa Challenge (#WaterForAfricaChallenge)

Friends and Bikers O.N.L.U.S.

Sull’onda del tormentone dell’estate 2014, l’Ice bucket challenge, l’associazione FRIENDS AND BIKERS ONLUS, mediante il suo nuovo progetto di aiuto umanitario “WaterForAfricaChallenge” ha lanciato la sua sfida contro lo spreco dell’acqua, elemento vitale e prezioso del quale non tutti hanno il privilegio di beneficiarne. E’ il caso del Bénin, paese più povero al mondo che quotidianamente lotta per la sopravvivenza proprio a causa della mancanza dell’acqua potabile. La sfida lanciata Water for Africa challenge non è una critica al fenomeno dell’Ice bucket, come raccolta fondi per la Sla, bensì come esso si sia trasformato in puro esibizionismo dove personaggi famosi e non si sono mostrati semplicemente con un secchio di acqua gelata sfidando a loro volta amici a seguirne il loro esempio e perdendo di vista l’obiettivo finale di questa doccia gelata. Water for Africa challenge è volto così a sensibilizzare l’utenza sull’utilizzo consapevole dell’acqua invitando coloro che per gioco si lanciano a mò di sfida secchiate di acqua fredda a fermarsi, anche solo per un istante prima della doccia gelata, a pensare a tutte quelle persone che potrebbero farne di quell’acqua un uso molto più consono ed utile alle esigenze quotidiane di una vita umana. Partendo da Napoli, quartier generale di “Friends and Bikers ONLUS” è partita la sfida sui social network dove si esorta a rinunciare ad un caffè e donare, anche solo un euro alla causa così da trasformare quell’euro in un bicchiere d’acqua per i bambini del Bénin entro i primi mesi dell’anno entrante. Sono state messe in circolazione 10.610 adesivi numerati rappresentanti ognuno una goccia d'acqua. Chiunque può offrire il proprio contributo rinunciando ad un caffè ed acquistando una sola goccia alla quale è stato dato un valore simbolico di una tazza di caffè, ovvero 1€. Ogni goccia è unica e numerata e non è confondibile con nessuna delle altre, così come lo sarà ogni singolo contributo raccolto grazie a tanti nuovi sostenitori.