Il manuale del trentennale di Dianova “Il canto delle sirene. Ascolto, cura e responsabilità”, una pubblicazione che racchiude tutta l’esperienza nell’ambito delle dipendenze e del disagio sociale di un’associazione che attraverso l’ascolto, la cura e la responsabilità ha sempre messo al centro la persona per offrire opportunità di cambiamento. Il libro trasforma il viaggio di Ulisse in metafora della vita e prova di conoscenza; con questo testo vogliamo che il canto delle sirene possa essere recepito: la paura, la tentazione, la seduzione, la sfida, la libertà, la scoperta, l’audacia e la curiosità possono essere vissute senza pregiudizi e fornire lo stimolo naturale alla ricerca del nuovo senza voltare le spalle al passato. Il manuale è costituito da diverse sezioni: - una prima parte che cerca di trovare delle risposte alle problematiche attuali che hanno radici antiche: il razzismo, la discriminazione della donna, vecchie e nuove dipendenze (dalla dipendenza da sostanze alle dipendenze da comportamenti presenti nella società attuale come il gioco d’azzardo) anche attraverso luoghi comuni e testimonianze; - una seconda parte che descrive la storia dei luoghi educativi ed il ruolo dei soggetti che collaborano alla crescita di ogni persona: la famiglia, la scuola, il lavoro, gli oratori e le parrocchie, lo sport, l’associazionismo e il mondo del volontariato; - un’ultima parte che racconta l’impegno di Dianova nel contribuire allo sviluppo di una società più giusta attraverso concetti chiave applicati nel proprio lavoro quotidiano: l’ascolto, la cura e la responsabilità. Un libro pieno di speranza che sottolinea come dei gesti di solidarietà possono realmente cambiare la vita delle persone. Il ricavato del manuale finanzierà i progetti e le attività di Dianova